Antifurti intelligenti: un guadagno in tranquillità e sicurezza

Recentemente abbiamo letto un articolo che ci ha mostrato come un antifurto smart e una casa domotica possano risparmiare molte seccature oltre che proteggere la propria abitazione, condividiamo questa storia con voi.

La mattina di una giornata ventosa, i proprietari di una casa in campagna ricevono la mail e la corrispondente telefonata di segnalazione dell’antifurto. Il messaggio ha subito messo in allerta i proprietari in quanto sapevano che nessuno doveva trovarsi in casa.

Come prima cosa si sono collegati via internet e tramite le telecamere del sistema di videosorveglianza ip hanno verificato la presenza di eventuali intrusi. Sempre tramite connessione hanno controllato lo stato dei sensori e hanno notato che l’icona del sensore della finestra della camera da letto aveva cambiato stato, indicando che in quel punto vi era stata l’effrazione.

Riconosciuta la fonte dell’allarme si sono tranquillizzati. Sapendo che la finestra di quella stanza era difettosa e quel giorno c’era molto vento hanno ricostruito facilmente l’accaduto. È bastato quindi disattivare il sensore della finestra e riattivare l’allarme (sempre da remoto, tramite internet) per riportare la situazione alla normalità.

Ci tenevamo a condividere questa storia con voi in quanto significativa e rappresentativa di come un impianto d’allarme all’avanguardia possa migliorare la sicurezza della nostra casa e renderci la vita più facile.

E tu cosa aspetti a rendere la tua casa più sicura? Contattaci e sapremo consigliarti un sistema d’allarme adatto alla protezione della tua abitazione.

Fonte: vividomotica.it

« « Casseforti a muro: la sicurezza dentro casa |